Event manager

Negli ultimi decenni l’organizzazione di eventi si è affermata sempre più come leva determinante nell’ambito del marketing e della comunicazione aziendale. La figura dell’Event Manager è complessa, poiché deve possedere competenze trasversali legate a diversi ambiti. Bisogna avere nozioni di marketing e comunicazione, accompagnate da una buona conoscenza dei principi di amministrazione di un budget e di gestione del personale (e qui i miei 12 anni come HR Specialist vengono utili).

Inoltre, a seguito della digitalizzazione e della diffusione di internet e dei social network, un Event Manager deve avere un’ottima padronanza degli strumenti tecnologici, nonchè delle tecniche di comunicazione e marketing sui social media. Servono ottime capacità relazionali e di leadership, flessibilità, dinamismo, capacità di gestire autonomamente il tempo e alta resistenza allo stress. Il mio obiettivo primario anche qui è la comunicazione.

Un evento, infatti, nonostante possa assumere finalità diverse a seconda della realtà a cui l’iniziativa è associata, necessita sempre di un articolato piano di comunicazione, attraverso il quale definire le modalità di svolgimento. Il primo passo che vorrei fare con te consiste nell’identificare la tipologia di evento da organizzare, classificandone il pubblico e il concept di riferimento.

alessia bianchi eventi
  • Contattami

    Successivamente potremo passare alla fase di pianificazione per individuare le caratteristiche dell’evento e definire una programmazione dettagliata per lo svolgimento (comprensiva di date, orari, alcune ipotesi per la location, eventuali sponsor e convenzioni, budget da investire ecc).

    Infine penseremo a mettere in atto le strategie e i piani stabiliti per realizzare e promuovere l’evento.

    Scrivi ora
  • event manager milano